Dieta d’autunno: prendi spunto da questo menù di stagione sfizioso e variegato

Mangiare bene ed essere in forma non è mai stato così facile. Ecco la Dieta d’autunno che piace a tutti

Nutriente ma anche leggera, è molto più semplice da seguire rispetto a tante altre. Il suo segreto è assai banale e al contempo vincente. L’importante è creare questi pasti usando alimenti di ottima qualità, e sarà sempre un successone. Il benessere è, quindi, anche alla portata delle tasche più povere. Cosa aspettate a incominciarla?

Dieta d'autunno
Dieta d’autunno: prendi spunto da questo menù di stagione sfizioso e variegato – Targatosa.it

Per essere sicuri, però, prima chiedete un parere anche al vostro medico curante per avere l’approvazione finale. Niente di quanto scritto in questo articolo può, infatti, sostituirsi al parere di un professionista della salute. Ma in che cosa consiste esattamente questa famosa dieta che sta spopolando sul web.

Sono milioni le giovani donne, e non solo, entusiaste di quest’ultimo regime alimentare che si è diffuso sulla rete. Sarà per la bontà dei pasti previsti oppure per la facilità con cui si possono realizzare. O, forse, più probabilmente è perche è per prepararli si spende veramente poco. L’unica cosa certa è che questa dieta che promette di perdere peso senza fatica ha infiammato il web in questi giorni. Vediamo quindi di approfondire più nel dettaglio questa novità nel modo di alimentarsi.

Dieta d’autunno, per alimentarsi in modo sano

Il bello di questo modo di mangiare è che effettivamente si può assaporare di tutto: non è vietato quasi nulla: pensate che non è nemmeno interdetta l’assunzione dei dolci. In sostanza si tratta di un metodo di ultima generazione che consiste nel fare un pasto sano al giorno dividendolo durante i tre pasti principali della giornata. Per questo, al mattino è prevista una colazione con un dolcino, poi abbiamo il pranzo con un primo e alla sera per cena un secondo.

Dieta d'autunno
Dieta d’autunno: prendi spunto da questo menù di stagione sfizioso e variegato. Fonte: Facebook@laregoladelpiatto – Targatosa.it

Gli alimenti da gustare sono tantissimi e ampio spazio viene dato alla verdure. Quello che poi ha conquistato milioni di internaute è il fatto che in questa dieta sono concessi due momenti di grande stravizio. Più nel dettaglio, si può dire che il venerdì sera è permessa una cena fuori mentre alla domenica si può mangiare una pizza.

Non sono indicate le calorie da assumere e nemmeno come cucinare i cibi indicati. L’intenzione dell’autrice, infatti, sembra essere quella di aiutare le persone a mangiare in modo bilanciato, seguendo le stagionalità e variando le fonti alimentari. Insomma, non è nemmeno strettamente vincolante. Questo significa che il martedì alle 13:00 vi viene voglia di gustare qualcosa previsto per il pranzo del giovedì potete farlo purché quello previsto per oggi lo mangiate alle 13:00 del giovedì.

Impostazioni privacy