Perché si dice che il matrimonio va in crisi al settimo anno? La spiegazione

Esiste un motivo preciso per cui il matrimonio va in crisi al settimo anno, non è solo un modo di dire. La spiegazione vi lascerà senza parole.

E’ ormai diventata una consuetudine iniziare a pensare male quando ci si trova davanti una coppia che sta per entrare nel settimo anno di matrimonio: questo traguardo è davvero uno spauracchio per moltissime coppie e chi ci è già passato non può fare altro che confermarlo.

Perchè il matrimonio va in crisi il settimo anno?
Matrimonio in crisi al settimo anno? -targatosa.it

Secondo uno studio portato avanti dall’Università di Pavia, il risultato è stato che la passione quella vera dura soltanto un anno, mentre alcuni scienziati ammettono che in realtà il tutto possa durare solo due anni e ancora esiste una scuola di pensiero che ritiene opportuno sottolineare come arrivati al settimo anno, una coppia inizi a soffrire di stress e da qui la crisi.

Ma la vera domanda è la seguente: da dove arriva questa teoria della crisi del settimo anno, ci sta davvero da temere qualcosa o si tratta solo di un luogo comune? Scopriamolo.

Matrimonio in crisi al settimo anno: da cosa nasce questa teoria?

Partiamo dal presupposto che per alcuni si tratta della fase del disincanto che si evidenzia dopo sette anni e quindi dopo che si sono conosciuti e analizzati pregi e difetti del proprio partner e che gli stessi sono stati sperimentati abbondantemente. Esistono poi delle scuole di pensiero che ritengono che il tutto sia collegato ad una vera e propria crisi sessuale e magari all’arrivo di una certa noia e alla voglia di sperimentare situazione nuove.

Esiste un motivo per cui si dice crisi del settimo anno: la spiegazione
Matrimonio in crisi -targatosa.it

Ma non finisce qua, un collegamento importante di cui tenere conto è quello con il numero sette che è da sempre una cifra simbolica: i sette giorni della settimana, le sette note musicali, i sette colori dell’arcobaleno, le sette meraviglie del mondo, i sette peccati capitali e cosi via.

Quindi per capirci ancora meglio, gli esperti che trattano questo settore non hanno dubbi, in una coppia dopo tanto tempo il disincanto ci sta e il motivo è strettamente legato al passaggio dall’idealizzazione dell’amore al triste disincanto è davvero breve: ma anche questi periodo di crisi potrebbe avere i suoi vantaggi e infatti il momento potrebbe portare la coppia a passare dall’idealizzazione al realismo dell’amore cercando di trovare un modo con cui si possa lavorare insieme per costruire un amore che duri tutta la vita.

Impostazioni privacy