Come sarà il mondo nel 2050? Lo rivela Chat GPT: la risposta lascia di sasso

La piattaforma AI di Chat GPT ha rivelato come sarà il mondo nel 2050. La risposta ha lasciato tutti di sasso: ecco che cosa accadrà.

In tanti si chiedono come sarà il mondo nel futuro. Una prima risposta è arrivata a sorpresa dal più famoso sistema di intelligenza artificiale il quale ha dato una risposta non troppo rassicurante all’umanità.

Mondo 2050: ecco come sarà
Svelato come sarà il mondo nel 2050 – targatosa.it

Chat GPT, l’intelligenza artificiale che è stata sviluppata dall’organizzazione no profit OpenAI, ha risposto ad alcune domande interessanti di Futuranetwork. La piattaforma ha rivelato come sarà il mondo nel 2050 ed ha avvertito tutti sul rischio dell’umanità proiettata verso un lento degrado. La cosa incredibile è che AI ha anche avvertito la popolazione sulla minaccia dell’evoluzione della stessa intelligenza artificiale nelle vite di tutti gli esseri umani che potrebbe entrare in tutti i settori.

Il mondo nel 2050: ecco come sarà secondo Chat GPT

Chat GPT è stata interrogata sugli scenari che coinvolgeranno l’umanità nel 2050 ed ha descritto un futuro tutt’altro che positivo per il mondo. L’umanità, stando allo scenario pessimistico rivelato dalla piattaforma, sarà alle prese con le conseguenze dei cambiamenti climatici e un aumento delle disuguaglianze tra la popolazione. Proprio questi sono i presupposti di un lento declino.

Mondo 2050 secondo Chat GPT
Chat GPT ha rivelato come sarà il futuro nel 2050 – targatosa.it

Chat GPT ha poi sottolineato che gli scenari futuro includono anche il progresso tecnologico, soprattutto per quanto riguarda l’intelligenza artificiale e l’energia rinnovabile. La piattaforma ha soprattutto manifestato anche delle preoccupazioni sulle capacità superiori dell’AI sull’essere umano, tra cui la mancanza di trasparenza e di governance, così come i rischi per l’occupazione per le nuove generazioni.

Chat GPT ha poi spiegato che ci potrebbero essere anche altri scenari sul futuro del mondo, come ad esempio l’apocalisse climatica dovuta all’incapacità dell’umanità di affrontare il cambiamento climatico. È stata prevista anche una guerra nucleare dovuta alle tensioni geopolitiche. Previsto anche un possibile crollo economico dovuto all’instabilità e alle disuguaglianze sociali. È stato rivelato anche l’emergere di nuove pandemie contagiose che causeranno la morte.

Oltre questi dati pessimistici e drammatici per il prossimo futuro, però, la nota piattaforma AI ha sottolineato che il futuro non è ancora stato stabilito e quindi si ha tempo affinché l’umanità viri su un domani più sostenibile e con meno disuguaglianze. Chat GPT, infatti, ha rivelato che ci potrebbero esserci anche degli eventi o sviluppi non attesi per la popolazione che potrebbero cambiare il futuro in maniera del tutto inaspettata e imprevista.

Impostazioni privacy