Sapevi che l’incenso fa bene alla salute? Le sue proprietà ‘magiche’

Intorno all’incenso c’è ancora tanta confusione. Eppure si tratta di una resina che fa anche bene alla salute. Ecco, quindi, cosa dovresti sapere.

Negli ultimi anni l’uso dell’incenso si è fatto sempre diffuso. Oltre a essere un buon profumatore per la casa viene infatti usato anche per rilassarsi, praticare yoga e allontanare le energie negative. In pochi, però, sanno che questa resina ha anche proprietà benefiche per l’organismo.

le magiche proprietà dell'incenso
le magiche proprietà dell’incenso (targatosa.it)

Motivo per cui è stato usato fin dall’antichità e considerato ‘magico’. Se sei un’amante dell’incenso, quindi, è giunto il momento di conoscere meglio questo prodotto e di capire come utilizzarlo per godere di tutte le sue proprietà.

Incenso: ecco perché fa bene alla salute

L’incenso è una resina aromatica che si ottiene dalla distillazione di alcune piante e che può essere usato sia a livello spirituale che per migliorare le energie personali e della casa che, addirittura, a scopo medicinale. Sentirne il profumo aiuta infatti ad alleviare lo stress e ad attutire i sintomi di ansia e depressione. Inoltre pare che usarlo spesso aiuti ad aumentare la memoria, a ridurre l’infiammazione e ad alleviare il mal di testa. Tra le altre cose sembra che un buon uso dell’incenso favorisca la concentrazione, aiuti a riposare meglio e rassereni la mente quando è troppo occupata tra impegni e preoccupazioni.

le magiche proprietà dell'incenso
le magiche proprietà dell’incenso (targatosa.it)

Tutto ciò si deve alle sostanze chimiche che vengono sprigionate dai bastoncini una volta accesi. E, a tal riguardo, è bene aprire una parentesi sulla loro qualità. Se si parla di incenso terapeutico (e non solo), infatti, questo dovrà essere naturale e senza l’aggiunta di sostanze chimiche volte ad aumentarne durata e odore. Ne consegue che si tratterà di un incenso più caro rispetto a quello che si trova comunemente in giro. Ma che al contempo sarà anche in grado di promuovere la buona salute invece che di rovinarla. Inoltre basterà accenderlo per sentire subito la differenza e per godere di un profumo infinitamente più intenso e piacevole.

Detto ciò, averne un po’ in casa (se di qualità) aiuta certamente a vivere meglio, a dormire in modo più sereno e a godere di un’atmosfera calda, rilassante e accogliente. Esattamente ciò che serve quando si lavora molto sulla propria persona. E quando si desidera poter godere al massimo di ogni momento privato, rendendo l’ambiente domestico un luogo più sano, energeticamente di qualità e decisamente più sereno. Cosa che, ovviamente, avverrà anche per la propria persona e per coloro che beneficeranno del suo intenso profumo.

Impostazioni privacy