Soffici, golose e senza lievitazione: queste focaccine ripiene fanno impazzire tutta la famiglia

Alte, soffici e super golose: queste deliziose focaccine dolci senza lievitazione faranno impazzire tutta la famiglia!

Il freddo inizia a farsi sentire e a metà giornata ci viene voglia di gustare qualcosa di caldo e dolce. A correre in nostro soccorso sono allora queste deliziose focaccine dolci che prepariamo in pochissimi passaggi e senza alcuna attesa perché non avranno bisogno di tempi lunghi di lievitazione.

focaccine dolci
Focaccine dolci senza lievitazione: la ricetta – Targatosa.it

Il trucco è l’aggiunta di lievito istantaneo che donerà alle nostre focaccine la morbidezza di cui necessitano direttamente in cottura. Alte, soffici e super golose: a conquistarci è il loro ripieno che le rende semplicemente irresistibili. Come si preparano? Scopriamo la ricetta e corriamo ai fornelli!

Focaccine dolci senza lievitazione: la ricetta che farà strage di cuori in tavola!

Veloci e golosissime, queste focaccine dolci ripiene sono la merenda perfetta da portare in tavola e da gustare con tutta la famiglia. Ideali da gustare in pieno inverno, quando fuori fa freddo. Farcite con una generosa quantità di crema alle nocciole, non potremo fare a meno di farne una scorpacciata! Prepararle è veramente semplice, non necessitano di lievitazione e nel giro di pochi minuti saranno pronte per essere divorate. Vediamo la ricetta completa!

focaccine ripiene
Focaccine ripiene senza lievitazione: la golosa merenda per tutta la famiglia – Targatosa.it

Ingredienti:

  • 300g di Farina
  • 200ml di Latte (anche vegetale)
  • 80g di Zucchero a Velo
  • 30ml di Olio di Semi
  • Essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di Lievito in polvere
  • Crema spalmabile q.b
  • Zucchero a velo per decorare

Procedimento:

  • Iniziamo unendo tutte le polveri. Quindi, all’interno di un recipiente aggiungiamo farina, zucchero e lievito ed amalgamiamo gli ingredienti ai quali andiamo ad aggiungere a filo latte e olio ed uniamo infine la vaniglia. Mescoliamo con un cucchiaio e quando l’impasto diventa più corposo, lo impastiamo con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo
  • Stendiamo il panetto ottenuto per ottenere un disco dal quale andiamo a ricavare con l’aiuto di un bicchiere o un coppa pasta tanti dischetti che raggruppiamo a due a due per ottenere le nostre focaccine
  • Bagnamo i bordi dei dischetti, e al centro di ognuno aggiungiamo un cucchiaino di crema spalmabile (che sia di nocciole o un’altra a nostro piacimento). Copriamo con l’altro disco di impasto sigillando per bene i bordi esercitando una piccola pressione così da fare aderire per bene
  • A questo punto, preriscaldiamo sul fuoco una padella antiaderente al cui interno andiamo a sistemare le nostre focaccine. Copriamo con un coperchio e lasciamole cuocere su entrambi i lati fino a doratura completa. Una volta pronte, potremo riporle su un piatto da portata e decorarle con zucchero a velo. Ed ora, non ci resta che gustarle!
Impostazioni privacy