Si avvicina il giorno dei morti: come riscoprire i propri antenati? La guida definitiva per risalire alle tue vere radici

Vuoi scoprire informazioni sui tuoi antenati in questo periodo? Puoi farlo grazie a questa guida: seguila attentamente.

Il giorno dedicato ai defunti si sta avvicinando, e molte persone sono pronti a ricordarlo. Vogliono sapere tutto sui loro antenati, così da non dimenticarli neanche per un istante. Il problema è che non è facile ottenere informazioni su una persona passata a miglior vita tanti anni fa. Così si crede almeno, perché esistono delle piattaforme che potrebbero aiutarci.

Come scoprire informazioni sui propri antenati
Segui questa guida: scoprirai tutto sui tuoi antenati – Targatosa.it

Una di queste è Portale Antenati. Parliamo di un sito della Direzione Generale per gli Archivi, gestita dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Grazie a questa piattaforma è possibile trovare tutti i documenti presenti negli Archivi di Stato, utile per avviare ricerche anagrafiche e genealogiche. Il sito è gratuito e come se non bastasse non richiede nessuna registrazione account.

Per cercare i documenti sui propri antenati basta collegarsi alla pagina, per poi andare su “Trova i nomi” posto in basso a sinistra. In seguito basterà cliccare sul bottone “Accetto”, compilare il modulo proposto e indicare il maggior numero di informazioni possibili. Possono essere nomi, cognomi o località di provenienza. Più elementi ci sono e meglio è in questo caso.

Vuoi sapere tutto sui tuoi antenati? Visita queste piattaforme allora: scoprirai il loro passato

La seconda piattaforma che vogliamo suggerire è Family Search, che come il precedente sito permette di risalire ai propri antenati. Si tratta di un servizio online gratuito che si basa su ogni genere di archivio esistente. Conserva un vasto database ricco di nomi, date di nascita, luoghi e documenti “segreti”. Sono incluse anche le informazioni in mano al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Come scoprire informazioni sui propri antenati
Ecco come scoprire informazioni sui propri antenati – Targatosa.it

Per usarlo è sufficiente collegarsi alla piattaforma e registrare un account gratuitamente. Si tratta di una procedura molto semplice e che non richiederà tanto tempo. Dopo averlo fatto andate su “Cerca” posta in alto, e poi selezionate la voce “Albero familiare” nel menu. Compilate il modulo di ricerca inserendo tutti i dati in vostro possesso, proprio come si deve fare nella precedente piattaforma.

Infine cliccate sul pulsante “Cerca”, utile per visualizzare le informazioni inerenti alle persone che si trovano negli archivi. I dettagli contenuti riguardano elementi generici, rapporti di parentela o certificati di nascita. Entrambe le piattaforme sono valide: spetta a voi decidere quale usare.

Impostazioni privacy